Tecnologia

Incontri online: 4 statistiche che forse non conoscete!

statistiche che forse non conoscete Posted On
Posted By Redazione Online

Del mondo degli incontri online si sa tutto, o quasi tutto. Ma, forse, le 4 statistiche che abbiamo elaborato qui sotto non vi sono ancora note: meglio allora darci un’occhiata, per fare una bella figura nella prossima chiacchierata tra amici!

Ci sono quasi 8.000 siti di incontri nel mondo

Secondo Forbes, solo negli Stati Uniti ci sono 2.500 siti di incontri online, e ogni anno vengono lanciati circa 1.000 nuovi siti di dating. Si stima inoltre che ci siano quasi 8.000 siti di incontri in tutto il mondo, dai più noti a quelli più piccoli e settoriali.

E’ sicuramente un aspetto positivo che i single abbiano così tante opzioni, e che possano trovare il proprio sito di incontri preferito. Tuttavia, con così tanti siti di incontri che inondano il mercato del dating online così rapidamente, la gente potrebbe anche avere troppe scelte al proprio arco, generando un problema a sé stante. Inoltre, la qualità dei siti di incontri non è sempre elevatissima: meglio scegliere solo il meglio!

Quasi tutti i single provano i siti di incontri online

Lo Statistic Brain Research Institute riferisce che più di 49,7 milioni di americani hanno provato i siti di incontri online, e questo numero non è in fondo lontano da quante persone single ci sono (pare) negli Stati Uniti: 54,4 milioni.

Un sondaggio di Statista, un noto portale di statistiche online, ricerche di mercato e business intelligence, ha rivelato che il 24% delle persone usa i siti di incontri per trovare la speranza di un appuntamento con il potenziale partner, il 43% per trovare amici e l’84% per cercare relazioni.

Inoltre, il 30% di chi usa siti di incontri online ha un’età compresa tra i 18 e i 29 anni e il 16% guadagna tra i 30.000 e i 74.999 dollari all’anno. Simili statistiche sono replicate anche in altri mercati occidentali, lasciando intendere che, in fondo, quasi tutti i single hanno provato almeno una volta un sito di dating online.

Nei siti di incontri online ci sono più uomini che donne

Forse non è una novità, ma secondo i più recenti studi di GlobalWebIndex e del Pew Research Center, il 62% degli utenti di app di incontri online sono uomini contro il 38% di donne. Alcuni esperti affermano che questo è dovuto dal fatto che le donne sono più spesso bombardate da messaggi e di contatti rispetto agli uomini, e che dunque abbiano una relativa maggiore facilità a realizzare un incontro.

Si spendono oltre 200 dollari all’anno per gli incontri online

Secondo le più recenti statistiche, in media chi utilizza i siti di incontri online spende 243 dollari all’anno per il dating sul web, con un budget che finisce con l’includere la registrazione e il rinnovo delle iscrizioni. Statistic Brain conferma questo numero, lasciando intendere che dunque chi si iscrive a siti di incontri per adulti online lo faccia in maniera multipla, andando magari a sottoscrivere più abbonamenti nei principali portali di dating.

Ricordiamo peraltro che una buona parte dei siti di incontri e delle applicazioni per il dating online siano gratuiti al 100%, e che non domandano soldi per creare un profilo, caricare foto, cercare partner, ricevere messaggi, flirtare e comunicare. Così, non tutti i single devono per forza pagare per i loro incontri online.

Fin qui, alcune delle principali statistiche sugli incontri online, un panorama in continua espansione, che sta interessando in maniera sempre più intensa uomini e donne di qualsiasi età e provenienza. Una conferma del fatto che oggi giorno incontrare qualcuno online non è più un tabù, ma una realtà che si sta affermando giorno dopo giorno.

Related Post

leave a Comment